Mini praline alle nocciole … per festeggiare la Pasqua

 

praline-ok-2-web

In questi ultimi giorni a casa nostra sono arrivate già un bel po’ di uova di cioccolato, e alcune erano così belle e irresistibili che le abbiamo dovute aprire…con  la scusa di vedere che sorpresa c’era dentro…la cioccolata è troppo buona!

Poi però bisogna iniziare a nasconderla o metterla in quegli sportelli delle cucina dove tengo i serviti di piatti che uso solo per le grandi occasioni e che capita raramente di aprire ….per non rischiare una bella indigestione …. grandi e cucciolotta in primis!

Una cara amica mi ha regalato un mini ricettario e un set di mini stampini per fare i cioccolatini così  mi è venuta voglia di sperimentare un po’ …ho preparato queste praline che voglio offrire a degli amici che stasera passeranno da noi per farci gli auguri di Pasqua!

Per 20 praline:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 40 gr di granella di nocciole
  • 140 gr di panna fresca
  • 240 gr di cioccolato al latte
  • 20 nocciole intere

Occorrente:

20 mini formine in silicone (o uno stampo unico pluriformine)

Per prima cosa ho realizzato dei “gusci di cioccolato fondente” che contenessero il ripieno delle praline.

Ho fatto sciogliere il cioccolato a bagnomaria in un bicchiere di vetro, mescolando continuamente perché non si formassero grumi; quando il cioccolato cominciava a riscaldarsi l’ho tolto dal fuoco e ho continuato a mescolare un po’; il cioccolato deve risultare liscio e brillante, e rimanere liquido. Se si raffredda rimettetelo a bagnomaria.

mini-praline-alle-nocciole-

Mi sono aiutata con un cucchiaino per rivestire gli stampini, ho fatto colare il cioccolato sulle pareti, poi ho riposto le formine in frigo per un’ora.

Ho grattugiato il cioccolato al latte e messo in un contenitore, poi ho preparato la ganache: ho versato la panna in un pentolino, portata a bollore e versata sul cioccolato grattugiato, ho aggiunto la granella di nocciole e ho mescolato bene. Ho lasciato raffreddare per una mezz’ora e l’ho versata nei gusci di cioccolato induriti, poi ho messo sopra ad ogni pralina una nocciola e ricoperto con il cioccolato avanzato dai gusci (nuovamente messo un po’ a bagnomaria); ho messo le praline a solidificare in frigo per 2 ore prima di toglierle dagli stampini.

praline-web-4

Quando li ho sformati  qualche pralina si è rotta…non tutte le ciambelle vengono con il buco!

Comunque le praline sono venute deliziose e questo è quello che conta!!!

Auguri di una serena Pasqua a tutti!

download

Annunci

24 thoughts on “Mini praline alle nocciole … per festeggiare la Pasqua

  1. Questa felice reinterpretazione casalinga dei baci è fantastica! Le tue praline sono molto carine e pazienza se qualche guscio non è perfetto, nessuno si lamenterà secondo me! Buona Pasqua anche a te e alla tua bimba. Un grosso abbraccio.

  2. Se è cioccolato fondente lo posso nascondere ovunque ma è irresistibile il richiamo.
    Comunque hai nascosto le uova ma hai creato delle praline irresistibili.
    BUona giornata di Pasqua (ormai agli sgoccioli) e di Pasquetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...