Torta della nonna

Torta_della_nonna

La torta della nonna è uno dei miei desserts preferiti, anche se, quando ero piccola, in casa mia non usava molto fare questo dolce. Ormai è un dolce che è entrato a far parte della tradizione dolciaria toscana e anche delle nostre preferenze in fatto di cakes, quindi lo faccio spesso, soprattutto nel periodo autunno-inverno.

La pasta frolla è una delle basi per dolci che preferisco e per realizzarla utilizzo sempre prodotti di ottima qualità. Le uova del contadino, ottima farina e soprattutto un ottimo burro. Io ho una mia marca preferita e utilizzo sempre quella perchè mi sembra che renda la pasta frolla particolarmente friabile, proprio come piace a me!

Prima di tutto preparo la crema pasticcera, poi la pasta frolla e infine assemblo il tutto!

La mia crema pasticcera

Dosi:

  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai colmi di zucchero
  • 4 cucchiai rasi di farina
  • 1/2 litro di latte
  • 1 scorza di limone grattugiato

Sbattere lo zucchero con i tuorli in un pentolino, poi aggiungere la farina e il limone grattugiato. Versare sul composto, poco alla volta, il latte caldo continuando sempre a mescolare e portare ad ebollizione. Queste sono le indicazioni che ho ripreso letteralmente dal mio ricettario personale e che seguivo fino che non ho scoperto che è velocissimo fare la crema nel microonde! Adesso sbatto i tuorli con lo zucchero in una ciotola di plastica adatta alla cottura nel microonde, aggiungo la farina e il limone, mescolo un po’ e poi aggiungo il latte, tutto in una volta. Metto nel microonde e cuocio a 600 watt di potenza per 5-6 minuti mescolando solo una volta (ad un minuto dalla fine!) … e voilà …. la crema pasticcera è pronta senza stare lì, a mescolare di continuo!

Lasciar raffreddare la crema per un po’.

La mia pasta frolla

Dosi:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero (questa volta ho usato zucchero di canna!)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 150 gr di burro (non fuso… ma a cubetti!)

Sulla spianatoia disporre la farina a fontana, aggiungere l’uovo, lo zucchero, il pizzico di sale, il burro a cubetti e il lievito e amalgamare bene tutto. Non lavorate troppo l’impasto altrimenti impazzisce! Formate una palla e mettete a riposare in frigo per circa mezz’ora.

Per finire…occorrono:

  • 50 gr di pinoli
  • zucchero a velo per guarnire
  • uvetta (se piace… Io non l’ho messa perchè alla mia bimba non piace!)

Dividere a metà l’impasto di pasta frolla (per la base un po’ più di metà e per il sopra un po’ meno!). Stendere con il mattarello e rivestire una teglia tonda. Versare la crema pasticcera distribuirvi sopra i pinoli. Ricoprire con l’altra metà dell’impasto, sigillare i bordi e decorare con i pinoli rimasti.

Infornare a 180° per circa 25-30 minuti. Spolveratela con lo zucchero a velo quando si sarà raffreddata.

Io servo sempre del vinsanto insieme alla torta della nonna… e secondo me è un abbinamento perfetto!

Buon dessert!

…e a presto!

Torta_della_nonna_Fetta

Annunci

41 thoughts on “Torta della nonna

  1. Credo che non ci sia cosa più buona di questa torta, ha un’insieme di preparzioni talmente azzeccate tra loro che la rendono veramente speciale! Mi hai dato un’idea è talmente tanto tempo che non la faccio..

  2. Ottima questa torta della nonna, anche a me piacciono le torte a base di frolla e ultimamente anch’io uso lo zucchero di canna, che un pasticcere mi ha suggerito di macinare con un frullino prima dell’uso.
    Brava!!!! 🙂

    • Può essere che in Piemonte sia poco conosciuta.Sicuramente è molto conosciuta nelle regioni del centro Italia e soprattutto in Toscana, almeno così credo.
      Un abbraccio e a presto

    • Anche a me piace molto la crema pasticcera e la utilizzo per varie torte, ma la torta della nonna è sicuramente quella che faccio più spesso insieme alla crostata alla crema!
      un bacione e buona domenica

    • Vero, eh! Per una giornata grigia e umida come quella di oggi niente di meglio che un pranzetto “della domenica”, magari come primo una bella pasta fatta in casa,l’arrosto e per finire una golosissima torta della nonna con i pinoli e la crema.
      Un bacione e buona domenica anche a te

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...