Un bacio lungo un mese {Kissotto}

laGreg

Badge-Io sostengo Kissotto

Niente cioccolatino dalla carta argentata e ricoperta da tante stelline ma il bacio inteso come il primo contatto tra due persone che si piacciono e sono pronte a scoprirsi, come la coccola che la mamma riserva alla propria pulce, come il saluto sulla guancia ad un amico che non si vede da tempo.

Questa volta i baci sono tutti per i bambini affetti da leucemie e tumori infantili, ricoverati presso l’ospedale Meyer di Firenze ed assistiti dalla Onlus Noi per voiche, per un avverso destino, combattono così piccini contro un essere cattivo, dal nome impronunciabile.

E chi meglio del super-eroe Kissotto (Kiss come bacio. Otto come ottobre), arrivato sulla terra da una galassia lontanissima, può colmarli di coccole e farli sorridere?

Kissotto per fortuna non è solo. Anche noi infatti ci possiamo trasformare per un giorno in super-eroi ed andare in suo aiuto. Come? Inviando dal 1° al 31 Ottobre tanti baci digitali (cioè la foto di un nostro bacio…

View original post 186 altre parole

Annunci

2 thoughts on “Un bacio lungo un mese {Kissotto}

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...